Press "Enter" to skip to content

USD è Salito su Powell Speech e Potrebbe Estendere i Guadagni Sui Rischi Politici Asiatici

Gli esperti ritengono che il presidente Obama stia cercando di inviare un messaggio a tutto il mondo su ciò che intende per “Guerre valutarie” e su come il dollaro USA si difenderà in relazione ad altre valute. Nel discorso di Powell, ha affermato che gli Stati Uniti non sono più “la scimmia nella stanza” e che non siamo più disposti a essere una valuta di riserva. È stato poco più di un anno fa che il ministro degli Esteri cinese Zhang Yesui si è lamentato con il Presidente che gli Stati Uniti stavano ignorando le esigenze economiche della Cina.

Bene, questo non è più sorprendente, ed è proprio per questo che gli Stati Uniti non sono più disposti ad essere nella scimmia nella stanza. Nemmeno i cinesi stanno arretrando e, di conseguenza, lo Yuan cinese sta salendo contro il dollaro sul mercato internazionale. Cosa significa questo per l’America?

Secondo un sondaggio pubblicato proprio questo mese, gli Stati Uniti hanno ora un rating di approvazione al 59% rispetto al precedente minimo del 44% con il capitale dell’Alaska di Juneau. Tuttavia, sembra che gli americani reagiranno negativamente a questa svalutazione del dollaro USA, ma, di nuovo, ci sono molte ragioni per essere ottimisti sugli Stati Uniti, e fintanto che il Presidente ha il controllo. Molti esperti ritengono che il Presidente userà questo come piattaforma per iniziare ad espandere le dimensioni dell’economia americana, che è una buona notizia per tutti gli americani.

Il fatto è che il dollaro USA sta già perdendo terreno, e molti pensano che stiamo andando verso un “doppio calo” (abbiamo già visto questo film prima), ma potrebbe non accadere. Inoltre, sembra che il dollaro USA sia effettivamente più forte di prima. Ciò significa che l’indice del dollaro è salito dai livelli attuali, il che è una buona cosa, soprattutto con l’arrivo della moneta cinese. Inoltre, nel discorso di Powell, ha affermato che gli Stati Uniti non sono più “la scimmia nella “E che non siamo più disposti a essere una valuta di riserva. Ci sono tre ragioni per cui gli Stati Uniti dovrebbero rimanere come il paese più forte del mondo. La terza ragione è che gli Stati Uniti saranno ancora il più grande paese del mondo.

Innanzitutto, gli Stati Uniti continueranno ad essere il più grande paese del mondo perché la capitale dell’Alaska di Juneau ha dimostrato che gli Stati Uniti sono il paese più forte del mondo. Quindi, se l’economia americana continua ad espandersi, allora gli Stati Uniti continueranno ad aumentare di dimensioni e influenza. Una volta che ciò accadrà, gli Stati Uniti diventeranno di nuovo la più grande nazione del mondo, e questa volta conterà davvero.

In secondo luogo, gli Stati Uniti non si ritireranno dalla competizione contro lo yuan a lungo termine, e questo è positivo per gli Stati Uniti. Gli Stati Uniti sono in realtà molto fortunati perché lo Yuan è praticamente senza valore in questo momento, quindi se vogliono giocare la “carta Cina”, possono farlo senza paura di rappresaglie. Concentrandosi sui grandi mercati emergenti, gli Stati Uniti avranno un vantaggio e questo li aiuterà a ottenere molti riconoscimenti in futuro.

In secondo luogo, nel discorso di Powell, ha affermato che gli Stati Uniti non sono più “la scimmia nella stanza” e che non siamo più disposti a essere una valuta di riserva. Ci sono tre ragioni per cui gli Stati Uniti dovrebbero rimanere come il paese più forte del mondo. La terza ragione è che gli Stati Uniti saranno ancora il più grande paese del mondo.

In terzo luogo, se gli Stati Uniti continuano a crescere, diventeranno una nazione prospera, e questo è grandi cose. Non solo gli Stati Uniti saranno il più grande paese del mondo, ma diventeranno anche più grandi e più forti, e questo contribuirà ad espandere l’economia e gioverà a tutti. chi è coinvolto negli Stati Uniti?